L’autodeterminazione, in Europa, non è reato

L’autodeterminazione, in Europa, non è reato

di Stefano Puddu Crespellani

Uno spettro percorre l’Europa: è la lotta dei popoli per l’autodeterminazione. I catalani sono la punta avanzata di un movimento ampio, che scuote le fondamenta della costruzione europea, chiedendo più  democrazia di base, più e migliore lavoro, più protezione sociale, più impegno nella transizione ecologica, contro le oligarchie. Questo movimento è sotto accusa in Spagna, ma la sua lotta nonviolenta sarà contagiosa, con crescenti analogie in Sardegna.

Read More

Chi ha paura dello SPRAR

Chi ha paura dello SPRAR

di Marta Onnis

La Sardegna, grazie alla sua posizione geografica centrale, è stata terra di transito di persone e merci, nella storia passata e nelle vicende moderne. Negare questo dato di fatto non permette di avere una visione globale del futuro della nostra terra, inserita in un contesto geopolitico caratterizzato da fenomeni di spinta e attrazione che determinano la mobilità dei popoli, anche dove questo diritto viene negato. Read More

I candidati alla presidenza a confronto

I candidati alla presidenza a confronto

“Dovete votare Autodeterminatzione, non me – le parole del candidato di Autodeterminatzione Andrea Murgia durante l’appello finale – perché noi vogliamo rinnovare con una lista di giovani, donne e uomini, e governare in totale discontinuità con quanto fatto in precedenza. Il nostro è un progetto scritto dai sardi sul territorio e senza padrini romani, condiviso con tutti per vincere la diffidenza di chi pensa che i sardi non possano farcela da soli”.  Read More